Trascrizione e traduzione

Possiamo trascrivere e tradurre da supporti audio e video analogici e digitali (CD, DVD, wav, mp3, ecc.) realizzando in tempi brevi traduzioni scritte relative a conferenze, congressi, interviste, messaggi pubblicitari, documentari, filmati didattici, presentazioni commerciali, video promozionali.
La trascrizione viene effettuata da traduttori professionisti che ascoltano o guardano le registrazioni sorgente, trascrivono il testo interessato nella lingua stessa in cui viene pronunciato e procedono successivamente alla traduzione nella lingua desiderata.
Il costo della trascrizione e traduzione da supporti audio e video comprende due parti. Una prima parte è relativa alla trascrizione, ed è proporzionale alla durata dell’audio o video. La seconda parte è il normale costo della traduzione, proporzionale alla lunghezza del testo risultante dalla trascrizione.


Voice Over

In aggiunta alla trascrizione e traduzione, soprattutto nel caso di messaggi pubblicitari, documentari, filmati didattici, presentazioni commerciali e video promozionali, possiamo realizzare il commento sonoro (voce fuori campo, voice-over) avvalendoci di esperti speaker madrelingua.
Possiamo anche effettuare l’adattamento dei dialoghi a cura di traduttori specialisti, per procedere poi al doppiaggio o al sottotitolaggio dei filmati con la collaborazione di validi studi di postproduzione e doppiaggio.


Asseverazione

L'asseverazione (giuramento) della traduzione di un documento viene richiesta quasi sempre per diplomi, certificati, attestati, nonchè per atti legali, contratti, lettere di incarico, ed in generale in tutti i casi in cui è necessaria una attestazione ufficiale da parte del traduttore circa la corrispondenza del testo tradotto a quanto presente nel testo originale. Una traduzione asseverata è quindi a tutti gli effetti una traduzione giurata.


Legalizzazione - Apostille

La legalizzazione della traduzione consiste nell’attestazione della qualifica legale del pubblico ufficiale che ha firmato l’atto e dell’autenticità della sua firma.
La legalizzazione è sostituita dall’Apostille quando il Paese da cui proviene l’atto straniero ha aderito alla Convenzione dell’Aja:
Andorra, Antigua e Barbados, Argentina, Armenia, Australia, Bahamas, Barbados, Belice, Bielorussia, Bosnia-Herzegovina, Botswana, Brunei-Darussalan, Cipro, Croazia, El Salvador, Fidji, Giappone, Isole Marshall, Israele, Kenya, Lesotho, Lettonia, Liberia, Macedonia, Malawi, Malta, Mauritius, Messico, Panama, Russia, San Cristobal e Nieves, San Marino, Seychelles, Slovenia, Stati Uniti d’America, Svizzera, Sudafrica, Suriname, Swaziland, Tonga, Turchia, Ungheria.
La Convenzione dell’Aja si applica a documenti emanati da un’autorità o da un funzionario sottoposto ad una giurisdizione dello Stato, documenti amministrativi, atti notarili e dichiarazioni ufficiali (menzioni di registrazione, visti per data certa e certificati di firma).
Sono invece esenti i documenti emanati dai consolati ed i documenti riguardanti operazioni doganali o commerciali
Il documento legalizzato, quando è munito di Apostille, può essere immediatamente recepito nel territorio di tutti gli Stati della Convenzione senza bisogno di ulteriori legalizzazioni.
In Italia l'apostilla viene apposta:
- per gli atti notarili e giudiziari: dai Procuratori della Repubblica presso i tribunali nella cui giurisdizione gli atti medesimi sono formati.
- per gli atti amministrativi: dal Prefetto territorialmente competente
In tema di traduzioni giurate, infine, la Convenzione di Bruxelles, relativa alla esenzione dall’Apostille nei rapporti tra i Paesi dell’Unione Europea, non è ancora stata ratificata da tutti i Paesi dell’Unione ed è quindi in vigore solo tra Belgio, Danimarca, Francia, Irlanda ed Italia.


Consolarizzazione

La consolarizzazione di un documento, ovvero la legalizzazione presso consolati ed ambasciate, si rende necessaria nel confronti dei Paesi che non hanno ratificato la Convenzione dell'Aja; in questo caso è necessario depositare il documento presso consolato del Paese affinchè venga controllato e venga apposta la marca consolare necessaria per la legalizzazione.


Autentica di documento

Luogo: Presso Anagrafe comunale.
Documenti necessari: Originale + Copia del documento da autenticare
Tempistica: Emissione immediata


Asseverazione

Luogo: Presso Tribunale Torino– Ufficio Asseverazioni
Documenti necessari: Originale o Copia del documento autenticato + traduzione fedele – obbligo del passaggio dall’italiano
Tempistica: Emissione immediata

Luogo: Presso Tribunale Asti– Ufficio Asseverazioni – Via Govone 9 Asti h. 8,30-12
Documenti necessari: Originale o Copia del documento autenticato + traduzione fedele – da q.que lingua a q.que lingua
Tempistica: Emissione immediata


Legalizzazione

Luogo: Procura della Repubblica presso Tribunale di Torino – Ufficio Legalizzazioni
Documenti necessari: Originale o Copia autentica del documento + traduzione fedele e asseverata
Tempistica: Alcuni giorni


Apostilla dell'Aja

Luogo: Presso Prefettura di Torino in Piazza Castello
Documenti necessari: Originale o Copia autentica del documento
Tempistica: Alcuni giorni


Consolarizzazione

Luogo: Presso il consolato
Documenti necessari: Originale o Copia autentica del documento
Tempistica: Alcuni giorni

Socials

Contatti

Pegaso Centro Studi e Formazione s.n.c.
Strada Genova n° 62/b • 10024 Moncalieri (TO)
Tel: +39 011 643837 • Fax: +39 011 6485256
Note legali - Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.