SCUOLA DELL'INFANZIA


LINGUA INGLESE
 
DURATA ANNUALE
 


...... ORE


Frequenza:   1 o 2 lezioni / settimana di 1 o 2 ore ciascuna.
Di preferenza 2 ore per volta. Il gruppo classe viene diviso a metà. Una parte lavora con la teacher per 1 ora, mentre l’altra lavora su schede con l’insegnante di classe, con scambio di ruoli nell’ora successiva.

Destinatari:   bambini di 5 anni

Gruppo:   classe o min. 8 max. 12 ragazzi

Insegnanti:   insegnanti qualificati e selezionati. Esperti nell’insegnare ai bambini e appassionati. Si esprimeranno solo in lingua inglese, siano essi madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

CORPO DEL PROGETTO

L’obiettivo è di far entrare in contatto i bambini con la lingua inglese sotto forma di gioco e di scoperta del mondo coinvolgendo i sensi:

- VISIVO attraverso l’uso di immagini e colori
- UDITIVO con un lavoro ludico sui suoni e sulla fonetica
- TATTILE utilizzando giochi e mattoncini colorati
- CINESTESICO che permetterà ai bambini di imparare muovendosi nello spazio e creando con il proprio corpo ciò che è stato interiorizzato ed appreso.

L’abilità scritta non verrà volutamente presa in considerazione, per dare una maggiore opportunità ai bambini di entrare in contatto con la lingua parlata, modalità comunicativa imparata nei primi anni di vita, a loro più congeniale, che ha permesso loro di interagire con il mondo esterno, concedendo il tempo di metabolizzare i nuovi suoni associati ai nuovi contenuti.

 


SCUOLA PRIMARIA


LINGUA INGLESE

 


DURATA ANNUALE

 


...... ORE


Frequenza:   1 o 2 lezioni / settimana di 1 o 2 ore ciascuna

Destinatari:   bambini dalla 1° alla 5° della scuola primaria

Gruppo:   classe o 8 / 12 persone

Insegnanti:   insegnanti qualificati e selezionati. Esperti nell’insegnare ai bambini e appassionati. Si esprimeranno solo in lingua inglese, siano essi madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

I progetti che proponiamo sono i seguenti:

• Percorso certificazioni:
- Young Learners dell’Università di Cambridge
- Graded Examinations in Spoken English del Trinity College London

Dalla prima alla quinta elementare o dalla terza alla quinta

• Percorso lingua "we learn what we live"

Dalla prima alla quinta, tre incontri / settimana, sei ore settimanali


CORPO DEL PROGETTO

Ambedue i progetti proposti sono dedicati a bambini nella fascia di età 6-10 anni.
I diversi progetti permettono ai bambini di:
acquisire la fiducia di cui hanno bisogno per iniziare l’apprendimento della lingua inglese
sviluppare le competenze pratiche dei bambini
offrire ai bambini un’esperienza positiva per mettere alla prova le proprie competenze linguistiche
premiare il progresso dei bambini
preparare certificazioni internazionali secondo il livello raggiunto

 



PROGETTO YOUNG LEARNERS UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE

Dalla prima alla quinta elementare o dalla terza alla quinta

Cambridge Young Learners English (YLE), è una serie di test di inglese divertenti e motivanti, rivolti ai bambini che frequentano i cicli di istruzione primaria e secondaria inferiore.
I diversi percorsi si concentrano sulle quattro abilità linguistiche (produzione scritta, comprensione del testo, ascolto e conversazione) e portano ad un livello finale denominato FLYERS, che corrisponde ad un livello A2 della tabella ALTE della Comunità europea.
I tre livelli/test sono:

  • Starters
  • Movers
  • Flyers

Modulo 1° - 5° Cambridge
Il modulo prevede un percorso che inizia in prima elementare per concludersi in quinta elementare.
All’interno di questo percorso i bambini verranno accompagnati al conseguimento in terza elementare del certificato Cambridge STARTERS, per passare poi in quarta al MOVERS ed infine al FLYERS per i bambini di 5°.

Modulo 3° - 5° Cambridge
Il modulo prevede un percorso che inizia in terza elementare per concludersi in quinta elementare. All’interno di questo percorso i bambini verranno accompagnati al conseguimento di uno dei Certificati proposti da Cambridge in base al livello acquisito.

 



PROGETTO CERTIFICATI GESE, TRINITY COLLEGE LONDON

Dalla prima alla quinta elementare o dalla terza alla quinta

A differenza del percorso offerto dall’Università di Cambridge, il Trinity College of London prevede un percorso di esami basati sull’utilizzo orale della lingua. I ragazzi verranno stimolati ad utilizzare la propria creatività anche per mezzo del teatro e dell’improvvisazione, il movimento sarà parte integrante dell’apprendimento.

I livelli acquisibili sono:

  • Grade 1
  • Grade 2
  • Grade 3

Modulo 1° - 5° Trinity
Il modulo prevede un percorso che inizia in prima elementare per concludersi in quinta elementare.
All’interno di questo percorso i bambini verranno accompagnati al conseguimento in terza elementare del certificato Trinity GRADE 1, per passare poi in quarta al GRADE 2 ed infine al GRADE 3 per i bambini di 5°.

Modulo 3° - 5° Trinity
Il modulo prevede un percorso che inizia in terza elementare per concludersi in quinta elementare. All’interno di questo percorso i bambini verranno accompagnati al conseguimento di uno dei Certificati proposti dal Trinity College in base al livello acquisito.

 



WE LEARN WHAT WE LIVE

(impariamo quello che viviamo)

dalla prima alla quinta elementare, 3 incontri / settimana di 2 ore ciascuno

Il processo di apprendimento linguistico parte dall’esperienza diretta dell’alunno in un contesto di giochi, colori, immagini, azioni, parole, in lingua inglese, vicini al bambino e a ciò che egli ama.

GLI OBIETTIVI

Uno degli obiettivi che l’insegnante si pone è quello di saper ricreare un ambiente familiare e al tempo stesso internazionale, dove gli alunni possano imparare giocando, avendo cura che lo svolgimento delle lezioni avvenga unicamente in lingua.

L’apprendimento, infatti, non deve essere un dovere imposto, ma un processo di maturazione spontanea attraverso le varie attività.
L’alunno impara quando è felice, quando svolge con piacere attività che sono congeniali e se è coinvolto emotivamente in quello che fa. Per aiutare gli alunni ad imparare bisogna giocare con loro, sedersi per terra e lasciar fluire il tempo e le emozioni. I bambini colgono sempre le forzature e giustamente le rifiutano.

Durante il primo anno
l’insegnante parla lentamente, riproponendo frasi legate alla quotidianità e con lo scopo di fornire istruzioni comprensibili. Inizialmente viene data priorità alla comprensione della lingua, poi alla capacità di esprimersi e alla correttezza linguistica, legate al tempo e all’esperienza.
In relazione a ciò, sarà posta particolare attenzione allo spelling corretto e al riconoscimento di fonemi, che non appartenendo alla lingua italiana possono creare problemi di scrittura successivamente.

IL METODO

Particolare attenzione viene data al vocabolario, soprattutto il primo anno. È durante questa età che lo spirito di emulazione e la naturale necessità di relazionarsi tra loro e con un adulto favoriscono l’assimilazione della struttura linguistica e l’acquisizione del vocabolario.
La gamma dei vocaboli proposti all’inizio è volutamente limitato. L’insegnante parla lentamente riproponendo frasi legate alla quotidianità e con lo scopo di fornire istruzioni comprensibili. Inizialmente viene data priorità alla comprensione della lingua, poi alla capacità di esprimersi e alla correttezza linguistica, legate al tempo e all’esperienza.

NUOVI ELEMENTI

Verranno nel tempo inseriti elementi di geografia, storia e cultura, le nozioni basilari come il passare del tempo, la comprensione della relazione causa/effetto, il riconoscimento della diversa collocazione spazio-temporale e l’apprendimento di lessico specifico saranno arricchite con lo studio dei paesi di lingua inglese, ovvero la loro collocazione nello spazio, gli eventi storici di rilievo e gli usi e costumi locali.

GLI STRUMENTI

La presentazione dei contenuti disciplinari avviene in modo concreto e visivo grazie a una strumentazione all’avanguardia e supporti audio-multimediali, che agevolano la memorizzazione di parole chiave dei testi, parole associate ad immagini e la fonetica.
L’utilizzo della lavagna interattiva multimediale consente di scrivere, disegnare, allegare immagini, visualizzare testi, riprodurre video o animazioni e i contenuti potranno essere digitalizzati. La LIM coniuga così la forza della visualizzazione e della presentazione tipiche della lavagna tradizionale con le opportunità del digitale e della multimedialità nell’apprendimento.

 



SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO


DURATA 5 GIORNI


15 ORE
 

Frequenza:   5 lezioni / 3 ore al giorno

Destinatari:   ragazzi 11 anni neo iscritti alla classe 1°

Gruppo:   min. 8 max. 12 ragazzi

Insegnanti:   insegnanti qualificati e selezionati. Esperti nell’insegnare ai bambini e appassionati. Si esprimeranno solo in lingua inglese, siano essi madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

Un bel ripasso di lingua inglese prima di iniziare un anno scolastico molto importante per la crescita dei ragazzi e per cominciare a togliere un’incertezza.

Un modo per cominciare un inserimento in una nuova scuola

Per dare ai ragazzi che si affacciano al loro primo percorso «da grandi» l’opportunità di iniziare con un piccolo bagaglio di certezze in una lingua che li accompagnerà per il lungo percorso scolastico e oltre.

 



PERCORSI CERTIFICAZIONI INGLESE, TEDESCO, FRANCESE, SPAGNOLO


LINGUA INGLESE, TEDESCA, FRANCESE, SPAGNOLA

 


DURATA ANNUALE

 


...... ORE


Frequenza:   1 lezione / settimana di 1,5 o 2 ore ciascuna

Destinatari:   ragazzi 11 – 13 anni

Gruppo:   classe o min. 8 max. 12 ragazzi

Insegnanti:   insegnanti qualificati e selezionati. Esperti nell’insegnare ai bambini e appassionati. Si esprimeranno solo in lingua inglese, siano essi madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

Per non ostacolare la preparazione dell’esame di 3° media, si è pensato ad un percorso da iniziare a ottobre della 2° e terminare con gli esami a dicembre della 3° media.

  • Lingua inglese KET (Cambridge University) – livello A2
  • Lingua tedesca FIT in DEUTSCH – livello A1 o A2
  • Lingua francese DELF – livello A1 o A2
  • Lingua spagnola DELE – livello A1 o A2

In attesa, durante l’anno della 1° media

  • Lingua inglese - eventualmente Fun with TheatrEnglish
  • Lingua tedesca generale
  • Lingua francese generale
  • Lingua spagnola generale

 



LATINO VICINO


LINGUA INGLESE
 
DURATA DA OTTOBRE AD APRILE
 
30 ORE

Frequenza:   1 lezione / settimana di 1,5 o 2 ore ciascuna

Destinatari:   ragazzi 12 – 13 anni / classe 2° e 3° che hanno scelto di intraprendere una carriera liceale

Gruppo:   min. 8 max. 12 ragazzi

Percorsi propedeutici alla scuola superiore, con l’intento di fornire ai ragazzi gli strumenti indispensabili ad affrontare il nuovo contesto linguistico con sicurezza e soprattutto con l’impostazione di un metodo di studio efficace e proficuo.

Il corso è effettuato in piccoli gruppi, così da permettere al docente di individuare e colmare le eventuali lacune di ogni singolo studente e in modo tale da verificare costantemente la reale acquisizione degli argomenti svolti.

OBIETTIVI

  • Stimolare l’interesse e la curiosità per la nuova lingua
  • Acquisire gli strumenti necessari ad affrontare il programma del primo anno di Liceo con successo
  • Consolidare le conoscenze di Analisi Grammaticale, Logica e del Periodo in via di acquisizione nel percorso scolastico così da saperle applicare in modo debito da supporto alla nuova lingua
  • Impostare un metodo rigoroso e proficuo da utilizzare nell’approccio all’intero percorso di studi


METODO

Ogni lezione consisterà di una spiegazione teorica seguita da contestuale applicazione pratica, in cui tutti i ragazzi avranno modo di interagire con l’insegnante per verificare immediatamente l’acquisizione dell’argomento ed intervenire in tempo reale sull’impostazione metodologica di ogni singolo studente.

Le lezioni, programmate per la durata di un biennio, saranno intercalate da digressioni in cui sarà possibile acquisire informazioni e curiosità, su come il latino ha influenzato il nostro Italiano e come lo si utilizza senza saperlo.

 



INGLESE PER DSA


LINGUA INGLESE
 
DURATA ANNUALE
 
...... ORE

Frequenza:   1 lezione / settimana di 1,5 o 2 ore ciascuna

Destinatari:   ragazzi 11 – 13 anni

Gruppo:   min. 3 max. 6 ragazzi

Obiettivi:   da definire per ogni gruppo

Insegnanti:   insegnanti qualificati e selezionati. Esperti nell’insegnare ai bambini e a studenti con disturbi di DSA. Se il gruppo lo permetterà, si esprimeranno solo in lingua inglese, siano essi madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

Da anni seguiamo con professionalità e passione ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Negli ultimi tempi sta aumentando in modo esponenziale nelle scuole la necessità di insegnare le lingue straniere non prescindendo da le metodologie e gli strumenti corretti a ragazzi con problemi di dislessia.

Non è assolutamente vero che un ragazzo con DSA non è in grado di apprendere una lingua straniera. Ha solo necessità di utilizzare metodi idonei!

Insegnanti con esperienza e preparazione adeguata sono a disposizione per aiutare bambini e ragazzi a superare gli ostacoli che la dislessia, la disgrafia o l’iperattività pone loro davanti. Percorsi in preparazione a esami Trinity o Cambridge (YLE o KET) senza l’obbligo di sostenere l’esame

  • Libri di testo e supporti idonei
  • Esercizi mirati
  • Individuare la metodologia di studio più adatta ad ognuno
  • Utilizzo di strumenti informatici adatti PC, tablet, LIM
  • Lavorare sull’autostima
  • Cercare di stimolare le capacità e le caratteristiche di ogni ragazzo

Qui di seguito un’esemplificazione di metodi e strumenti atti all’insegnamento a ragazzi DSA a seconda del livello e di gravità del disturbo


STRUMENTI E ADATTAMENTO TESTI:

Font senza grazie – sans serif (tipo Arial)
Dimensione carattere 13-16
Interlinea 1,5/2
Divisione marcata dei paragrafi
Grassetto e colori per evidenziare
Elenchi puntati
Utilizzo LIM
Attività di gruppo
Utilizzo dei metodi in modo ripetitivo e con una suddivisione della lezione ben definita e regolare
Riepilogo punti salienti della lezione al termine e all’inizio delle lezioni successive.
Non dare per scontare le acquisizioni precedenti
Esercizi di scelta multipla o vero / falso

VOCABULARY

Utilizzo di flashcard per apprendimento vocaboli
Creazione insiemi di parole
Collegamento immagine / foto

READING

Scelta di materiale ricco di immagini/foto
Suddivisione del testo in paragrafi e introduzione di titoli
Consegne semplici corredate di esempio ed eventuale esercizio di comprensione
Parole chiave
Colori a seconda della domanda (vedere esempio successivo)

LISTENING

Brainstorming pre-listening
Listening con pause frequenti (max. 3 volte)
Generica richiesta di dati
Analisi vocaboli
Esercizi di vero / falso, scelta multipla
Dare tapescript (se si incontrano difficoltà durante tutto l’ascolto)

GRAMMATICA

Diversi colori a seconda della funzione della parola (esempio: verbi in arancio, complemento in verde, verbo in giallo, soggetto in blu)
Consegne semplici e corredate di esempi
Insegnare a realizzare le proprie mappe per aiutare la comprensione e fissare i concetti e le parole chiave
Contestualizzare le regole grammaticali
Utilizzo di mappe e grafici
Utilizzo di tabelle e schemi

WRITING

Produzione scritta guidata (a seconda della situazione fornire un elenco di frasi utili per la stesura, per es. per la lettera frasi standard)

 



FUN WITH THEATRENGLISH


LINGUA INGLESE
 
DURATA DA OTTOBRE AD APRILE
 
30 ORE

Frequenza:   1 lezione / settimana di 1,5 o 2 ore ciascuna

Destinatari:   ragazzi 11 – 13 anni

Gruppo:   classe o min. 8 max. 12 ragazzi

Insegnanti:   saranno presenti 2 insegnati. Uno si occuperà della parte prettamente teatrale e l’altro della lingua inglese. L’insegnante di inglese sarà una persona esperta nell’insegnare ai bambini e appassionata di teatro. Si esprimerà solo in lingua inglese, sia esso madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua inglese e l’esperienza teatrale e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

Pensato per ragazzi dai 9 ai 18 anni il corso vuole promuovere l’utilizzo naturale della lingua inglese in un contesto di gioco e interpretazione libera e guidata di ruoli.

L'insegnamento delle lingue straniere attraverso il teatro è una realtà sempre più presente e gli studi fatti in questo campo sono incoraggianti dal punto di vista dell'apprendimento.

Questo non è un corso di teatro in inglese, ma un corso di inglese sul palco! Il teatro infatti non è la finalità del corso, bensì il mezzo scelto per veicolare la lingua. I ragazzi imparano facilmente e con entusiasmo divertendosi, ascoltando musica e ridendo

  • uso della voce
  • libera espressione corporea con la musica
  • lessico inglese
  • giochi della fiducia
  • lavori di gruppo, etc.

Il corso sarà strutturato in due moduli.
Il primo prevedrà un avvicinamento al teatro, per mezzo di giochi ed esercizi di libera espressione corporea e vocale, volti a rilasciare la creatività dei ragazzi e a stimolare l’utilizzo della lingua inglese in contesti ludici di improvvisazione.

Il secondo modulo, invece, prevedrà l’applicazione delle tecniche e delle strategie, sia drammaturgiche che linguistiche, apprese precedentemente al fine di mettere in scena uno spettacolo finale in lingua inglese, durante la preparazione del quale i ragazzi dovranno sentirsi partecipi e protagonisti. Entrambi i moduli seguiranno le indicazioni del programma Trinity Stars Award del Trinity College of London

 



PROGETTO VIDEO CLIP


LINGUA INGLESE
 
DURATA 20 ORE
 

Frequenza:   1 o 2 lezioni / settimana di 1 o 2 ore ciascuna.
Di preferenza 2 ore per volta. Il gruppo classe viene diviso a metà. Una parte lavora con la teacher per 1 ora, mentre l’altra lavora su schede con l’insegnante di classe, con scambio di ruoli nell’ora successiva.

Destinatari:   ragazzi 11 – 13 anni

Gruppo:   min. 8 max. 12 ragazzi

Obiettivi:   da definire per ogni gruppo

Insegnanti:   saranno presenti 2 insegnati. Uno si occuperà della parte prettamente tecnica e l’altro della lingua inglese. L’insegnante di inglese sarà una persona esperta nell’insegnare ai bambini e appassionata di teatro. Si esprimerà solo in lingua inglese, sia esso madrelingua, bilingue o italiani. Il loro scopo è quello di far amare la lingua inglese e l’esperienza teatrale e far vivere questa esperienza con entusiasmo e di conseguenza in maniera didatticamente redditizia.

ARGOMENTI TRA CUI SCEGLIERE:

INTERVISTA TELEVISIVA: I ragazzi saranno in grado di presentarsi, descriversi e fare domande relative alla descrizione di altri. I ragazzi saranno in grado di intervistare un personaggio madrelingua.

IL METEO:
Con le necessaria diversificazione per i diversi livelli, i ragazzi impareranno a descrivere il proprio stato d’animo legato al tempo atmosferico. Creeremo dunque una breve trasmissione radiofonica con le previsioni del tempo e quelle di ognuno di loro

L’OROSCOPO:
Creeremo l’oroscopo in inglese ed ognuno dei ragazzi dovrà partecipare, sia utilizzando la produzione scritta, sia l’esposizione orale, dove dovranno creare un personaggio, travestirsi e registrare brevi video clip.

IL DOPPIAGGIO:
Impareremo a doppiare un brevissimo cartone animato.

PARLIAMO INTERNET:
Il gergo di internet e messaggi testo

BREVI RAPPRESENTAZIONI DELLE ESPRESSIONI PIU’ USATE:
Piccoli sketch utilizzando idiomi.

CREAZIONE DI UN VIDEO:
Creare un video in cui si esprimono opinion su perché si dovrebbe venire in Italia e perché non si dovrebbe.

 



PROGETTO INSEGNANTI SCUOLA PRIMARIA


LINGUA INGLESE
 
DURATA 10 INCONTRI DI 2 ORE OGNUNO
 
20 ORE

Frequenza:   1 incontro a settimana / 2 ore ad incontro

Destinatari:   insegnanti scuola primaria

Gruppo:   8/12 persone

MODULI AGGIUNTIVI IN BASE AD ESIGENZE

Il corso si propone l’obiettivo di rendere i docenti indipendenti nell’uso di strumenti didattici quali libri in lingua e lavagne multimediali. La lingua inglese verrà ovviamente trattata e veicolata in funzione dell’insegnamento.

Ogni incontro avrà coinvolgerà i docenti in una duplice funzione, nella prima parte saranno dei potenziali “allievi” a cui verrà proposta una vera e propria lezione, al termine torneranno a vestire i panni di “insegnanti” per esaminare il come, il perché e il quando si sono impiegate metodologia, strutture e dinamiche. Per agevolare ed insegnare a veicolare agli studenti la fonetica e permettere agli insegnanti di pronunciare le parole nel modo corretto, si lavorerà molto sulla ’phonetic chart’ e sul modo di apprendere e veicolare le associazioni di fonemi e morfemi.

VIENE RILASCIATO ATTESTATO DI FREQUENZA

Socials

Contatti

Pegaso Centro Studi e Formazione s.n.c.
Strada Genova n° 62/b • 10024 Moncalieri (TO)
Tel: +39 011 643837 • Fax: +39 011 6485256
Note legali - Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.